Walter Veltroni inaugura “la stagione” dei microblog (politici)

la nuova stagione - microblog di Walter Veltroni

Ora anche il leader del PD, Walter Veltroni, ha il suo spazio in Rete. Non un blog ma un microblog. “La nuova stagione” si apre per Veltroni all’insegna della vicinanza al popolo della Rete a collaboratori, amici o… più semplicemente per lanciare il sito. Credo anche che Veltroni sia il primo politico italiano ad aprire un microblog (con Twitter – http://twitter.com/), una sorta di agenda pubblica nella quale appuntare idee, riflessioni, appuntamenti più o meno importanti. Il tutto in maniera rigorosamente sintetica. Massimo 140 caratteri! Bello sì, ma solo per vite straordinarie 😉 anche perchè su Twitter non si dialoga e non si risponde ad altri utenti.

Un po’ di regole di editing (via fullo)

E ora qualche appunto su su politica e Web. Perchè alla politica dovrebbe interessare la Rete e soprattutto, come a mio avviso dovrebbero comportarsi i personaggi polici in questo ambiente?

Partiamo dagli obiettivi: ascoltare cosa pensano le persone su un determinato argomento, misurare il gradimento di un’iniziativa politica, coinvolgere i cittadini nelle scelte, reclutare le “great minds” del web, farli diventare degli influencers, basare la leadership sulla condivisione anziché sulla forza.

Alcune considerazioni di carattere strategico: il web non è uno spazio da occupare, anzi, il vero segreto è dare spazio. Ma i signori politici sono disposti a darne esponendosi al rischio di critiche? Cosa significa tutto questo. Un approccio di comunicazione totalmente diverso, da pari a pari, che implica una sorta di contratto fiduciario con il/i propri interlocutori. Ma attenzione. Non bisogna avere fretta, la fiducia si guadagna nel tempo.

Bisogna sempre tener presente che: alla conversazione in rete si dona il proprio tempo, le proprie idee, la propria intelligenza per l’interesse collettivo. Sì proprio quello che dovrebbe fare la politica, quella seria. Se i politici sapranno fare tutto ciò godranno di buona reputazione tra il popolo della Rete, altrimenti…beh, saranno costretti a subire continui attacchi per la loro scarsa attitudine al confronto.

Annunci
Explore posts in the same categories: blog, comunicazione, politica, pr, social web, strumenti

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: