Zeitgeist 2007: da Google uno spaccato dell’Italia

In Google Zeitgest c’è propiro lo spirito del nostro tempo. Cosa ha incuriosito, appassionato, preoccupato gli italiani nel 2007? La risposta dietro i click (altro che Censis😉.

Questa la lista ufficiale dei termini più cercati:

beppe grillo
youtube
badoo
inps
agenzia delle entrate
myspace
inter
alitalia
milan
superenalotto 

Un breve commento: scontato il feeling tra gli italiani e il calcio c’è un’altro dato che colpisce: la tendenza che inizia a diventare mainstream della condivisione delle esperienze personali via Web. Parole come Badoo – sul podio nella top ten dei termini più cercati – e my space, social network più settoriale.

 Poi ci sono le preoccupazioni: questo è stato un anno di novità e tensioni con la riforma del sistema pensionistico (imps), mentre l’altro tormentone è il fisco, testimoniato dall’uso frequente del termine agenzia delle entrate.

Giacchè la speranza è sempre l’ultima a morire, gli italiani si affidano alla sorte (superenalotto) per i soldi che sono finiti e a Beppe Grillo, primo nella graduatoria  di Zeitgeist, per risolvere i problemi della politica. Anche questo è un po’ un tirare a sorte.
A sorpresa nella classifica di quest’anno mancano le donne. In compenso si prende e si parte (alitalia). Voglia di evadere? Ma… allora è vero che siamo depressi😉

 da Google Italia Blog

Explore posts in the same categories: new trends, strumenti, studi

One Comment su “Zeitgeist 2007: da Google uno spaccato dell’Italia”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: