10 suggerimenti per relazionarsi ai bloggers con successo.

Le importanti riflessioni di Francesco Magnocavallo (blogo.it) e Vincenzo Cosenza (Digital PR) riportate qui settimana scorsa, sono state fonte di grande ispirazione per me (spero lo stesso per voi). Allora ho pernsato di formulare alcuni suggerimenti pratici a chi si occupa di PR per relazionarsi ai bloggers con successo:

  • se proponiamo un prodotto/servizio per una recensione
  • se proponiamo uno scambio di link
  • se esploriamo le possibilità di una partnership
  • se proponiamo delle story angle
  • se proponiamo un’intervista

1.Monitora, ascolta,commenta

prima di ingaggiare l’autore di un blog faresti bene a leggere cosa scrive. Quando devi valutare se un blogger è interessante per la tua attività di PR non fermarti al suo grado di notorietà o di autorevolezza. Informati sul taglio che da ai suoi post, sugli argomenti che ama trattare, partecipa, commenta.

Dimostra che non lo stai seguendo soltanto per prendere, ma anche per dare.

2. Segmenta il tuo mailing per nicchie di utenti

Le digital PR vanno integrate nel piano marketing di un’azienda o un’organizzazione. Definisci le tue nicchie di interesse. Individua i blog che si occupano di un determinato argomento, prepara una mailing list ragionata. Raggiungerai il tuo pubblico riferimento e gli utenti potenzialmente più interessati al tuo business.

3.Presentati

dopo che hai osservato attentamente un blog è venuto il momento dell’engagement: presentati! Scrivi una breve mail per dire chi sei, qual’è l’azienda/organizzazione per la quale lavori, perchè il blog in questione ti interessa particolarmente (meglio se fai riferimento specifico a un post che hai letto e ti ha particolarmente colpito. Funziona sempre ;-)). Scrivi mail personalizzate, no massivi. Incanala la relazione sul binario della convenienza recirpoca. Tu probabilmente sarai interessato ad ottenere visibilità o a incrementare la tua reputazione, ma puoi anche fornire notizie per soddisfare la domanda del blogger. il rapporto è appunto win-win.

4. Sii breveper essere certo che le tue comunicazioni vadano a buon fine sii breve e conciso. Esponi la tua domanda o la tua idea in 2-3 paragrafi, se ti verranno richiesti ulteriori dettagli potrai inviare il tutto in una successiva mail, meglio se puoi rimandare a una landing page di contenuto con un link.

5. No stalk!

non essere ossessivo con le mail, ma non aver paura di mandare una mail di remind o di alzare la cornetta del telefono per chiedere se la mail precedente inviata è andata a buon fine.

6. Fatti influenzare dal blogger

“è essenziale saper entrare nella sua mentalità”, suggerisce Francesco. Proponi contenuti adatti per la sua nicchia di lettori. Spunti “su misura” sui quali lavorare. Non il solito comunicato o il prodotto in regalo. Piuttosto video spiritosi, gallerie di foto esclusive, una storia ben raccontata o la proposta di un’intervista interessante possono essere molto più efficaci di 1000 comunicati.

7. Menziona, linka

la moneta di scambio della blogosfera è il link. Un blog parlano di te? Cogli l’occasione per linkare i loro pezzi dal tuo blog, dal tuo twitter personale e/o quello aziendale, su facebook e così via.

8. Sii selettivo

sfrutta ogni occasione di incontro con i blogger per conoscerli meglio. Partecipa ai Bar Camp, organizza eventi per confrontati con loro in maniera diretta. Condividere un’esperienza in genere aiuta a rafforzare il legame e facilita la relazione professionale, ma ti aiuta anche a puntare sulla qualità e diventare più selettivo dopo una valutazione attenta dei risultati della tua attività di PR.

9. Coltiva le relazioni

la continuità dell’attività di digital PR è un punto essenziale per mantenere i contatti con i blogger e in generale con gli enthusiast dei forum e dei social media. Come puoi agire? aggiungi i blog nella tua “dieta mediatica”, confrontati sui temi di suo interesse entrando a far parte della sua community, offrigli delle esclusive, proponigli interviste con delle persone chiave della tua attività, invitali a vivere un’esperienza di prodotto/servizio che possano raccontare.

10. (Se fai un evento) Metti il blogger in condizione di scrivere

fai tesoro delle tue esperienze. Quando organizzi un’evento troppo denso di attività, tieni conto che non darai tempo ai blogger di documentare la loro esperienza “live”. Il “racconto di viaggio” è a mio avviso il sale del blogging e forse è anche la maniera più efficace per influenzare gli influencers. Aspettati post meno documentati, ma più diretti e pieni di anima. Da blog! Ricordati sempre di organizzare eventi in location dotati di Wi-fi o almeno metti una chiavetta a disposizione di chi scrive.

Explore posts in the same categories: blog, brand, comunicazione, digital pr, esperienze

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “10 suggerimenti per relazionarsi ai bloggers con successo.”


  1. […] L’amico Vincenzo De Tommaso, responsabile della comunicazione di Idealista ed ex dipendente di Digital PR, elenca ed argomenta sul suo blog 10 suggerimenti per relazionarsi ai blogger. […]

  2. Johnb662 Says:

    Hi, I desire to subscribe for this web site to obtain latest updates, therefore where can i do it please assist. dafabceccada


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: