Posted tagged ‘esperienze’

Merano ENOblog 2009 (il progetto)

settembre 14, 2009

Merano ENOblog 2009 è il nome dell’evento promosso da MGM Merano Marketing al fine valorizzare rafforzare la reputazione del territorio e delle sue eccellenze eno-gastronomiche, turistiche e ambientali presso il pubblico della Rete.

Protagonisti saranno i top blogger appassionati/esperti di vino, food, turismo, e comunicazione scelti per la propria competenza e la loro popolarità nel Web, che si daranno appuntamento a Merano tra il 25 e il 27 settembre per vivere un’esperienza a stretto contatto con la variegata realtà meranese.

Non solo paesaggio e tradizione , ma una cultura della sostenibilità sedimentata nel tempo e tanta innovazione. Insomma, nei nostri intendimenti qualcosa di più di un educational. Piuttosto un incontro che abbia il senso di uno sforzo collettivo per fare emergere le mille sfaccettature di territorio con una tradizione produttiva e di accolgienza di grande rilievo e che intende cogliere la sfida dell’innovazione e della competitività partendo proprio dalla Rete e dai suoi protagonisti.

Il progetto in questione (vedi le slide) è la prima proposta fatta con l’amico-collega Tiziano Pandolfi a Merano Marketing. Poi, anche grazie ai preziosi suggerimenti di Kalus e Haike Platter del centro di sperimentazione Laimburg, abbiamo ritarato il progetto spostando il focus dall’argomento vino biologico, interessante, forse di moda, certo troppo riduttivo, al tema meno cool ma di sostanza del vino di montagna.

Nei prossimi giorni posterò le riflessioni che ci hanno portati alla “versione finale del progetto”. Credo che per i temi trattati da questo blog raccontare la gestazione di un evento di Digital PR possa essere interessante. Cosa ne pensate?

Annunci

Il mio matrimonio 2.0

marzo 27, 2008
Simona ed io ci sposiamo. Sì, ci sposiamo, così, all’antica: la cerimonia in chiesa/i parenti, gli amici tutti/i baci e gli
Mastroianni-Loren nel film Matrimonio all’italianaabbracci/le lacrime e il trucco sfatto/le scarpe nuove che fanno male e l’equilibrio precario/”e che caldo che fa, e che freschino”/le foto di rito/”ti sei dimagrita?”/il mangiare che è così così/le cosce e le zanzare/ma… come ti sei vestito?/l’auto a lucido e il riso in faccia.
Ci sposiamo e abbiamo pensato di fare un blog.
Matrimonio all’italiana“, proprio come il celebre film di Vittorio De Sica – per ricordarci che dopotutto nessun matrimonio è perfetto, ma è pur sempre un matrimonio 😉 – per mettere in contatto amici e parenti lontani (lei è veneta, io campano e viviamo a Milano. Comprenderete la nostra difficoltà ..), per raccontare piccole storie ed esperienze legate alle giornate spasmodiche che precedono “il grande giorno”. Per ridere e piangere, per gioco, per non dimenticare chi ci starà accanto il 19 luglio prossimo, per preservare il ricordo e non lasciare questa soddisfazione al fotografo.

Social media press release e dintorni

novembre 27, 2007

Il 6 novembre scorso Vincenzo  mi aveva inviato un comunicato per un concorso web abbinato al lancio di “Profondo Blu“, un ciclo di documentari trasmessi da Nat Geo Adventure (canale 404 di Sky).
Poi mi aveva detto: “ne approfitto per segnalarti che il tuo lavoro sta avendo un seguito”, riferendosi a quando lavoravo in Digital PR. Grazie. Ma direi che ne avete fatta di strada !

Avevamo iniziato a lavorare sul discorso “social media press release” dopo l’estate del 2006 ma erano mancate le occasioni per mettere in pratica… invece questa occasione mi sembra perfetta per sperimentare questa nuova modalità di comunicazione destinata ai prosumer.

Il linguaggio di queste comunicazioni è colloquiale diretto, più grassroot marketing che “press release”. 
E’ addirittura improprio chiamare questi strumenti comunicati stampa anche perchè difficilmente sono rivolti ad essa (almeno al momento), piuttosto ad un altro genere di pubblico: niche influencers e opinion makers nei blog, social networks, nei forum…

Discorsi terminologici a parte credo che Digital sia l’unica agenzia di PR in Italia a poter vantare competenze di questo tipo ed io sono contento di aver dato il mio piccolo contributo. Ma vi propongo l’antefatto nella presentazione che segue. Mooolto interessante.